ItaliaOggi 17 giugno 2016 – La demonizzazione di D’Alema

Da affossare. E’ vero che se l’è anche cercata ma è anche vero che fu tra i fondatori del Pd
D’Alema è diventato un simbolo Ingombrante ma anche da gestire in un confronto chiaro.

Leggi tutto l’articolo in pdf…

ItaliaOggi-17-giugno-2016
  • reply Nobile Dicolle ,

    Nell’articolo ” ha vinto il mondo parassitario” sono rimasto disgustato per la faziosità, la non verità di quello che comunica. Premetto che il Vs giornale mi arriva come iscritto alla UIL se no non lo avrei mai letto…Per quanto riguarda i parassiti vi è uno svarione enorme: i giornalai di regime del si, la Rai, tutte le testate che hanno fatto propaganda continua, persistente al si, alla faccia della democrazia. Come mai non dice che la sanità è governata da una appena diplomata senza un minimo di titolo idem per il lavoro, per la scuola si è fatta una riforma calpestando la Costituzione. Metà del PD inquisito, Ndc corrotta e forse mafiosa, verdini pluripregiudicato, la boschi con etrulian, insomma chi ne ha più ne metta…chi sono i parassiti??? Ma per favore! E poi come si permette di scrivere “la banda grillina”, ma si è guardato allo specchio solo per il fatto che lei appartiene ad una casta che ha messo in ginocchio l’Italia?…Disdico la tessera UIL solo per il fatto che lei è uno di quelli che non voglio mai più leggere!

    Leave a comment

    • Time Theme

      Diomenico Cacopardo, scrittore

    • email: cacopardo@cacopardo.it

      Roma - Parma